Home

 


“La psicoanalisi è un’opportunità, un’opportunità di ripartire”.  (Jacques Lacan)


 

A volte la vita ci mette alla prova, ed allora il nostro mondo pare colorarsi di sfumature inusuali, disturbanti: in famiglia, al lavoro, nelle relazioni.

Può capitare così di sperimentare un'ansia che interferisce con la nostra quotidianità, con le relazioni o con i nostri obiettivi. Oppure di sentire che tutto diventa pesante, gravato da tristezza e depressione. Può capitare di scoprire nuove difficoltà nella relazione con i figli; oppure li si può notare diversi, non più sereni come un tempo. 

In questi momenti diventa necessaria una svolta, si può scegliere di impegnarsi per stare meglio, e capire che non lo si può fare da soli. E si può decidere di intraprendere il percorso più adatto al proprio bisogno: consulenza, sostegno, psicoterapia, e così via.

Come ogni scelta, anche questa non è semplice e richiede impegno. Ma consente poi di andare oltre quella sofferenza, e di recuperare gli equilibri smarriti, di ritrovare non solo nella sofferenza, ma anche e soprattutto all'interno di una nuova capacità di riflettere e sperimentarsi, nuovi spazi di pensabilità e un nuovo e accresciuto benessere.





SEGUI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SULLA PAGINA FACEBOOK:

 



“Darsi il permesso di vivere i momenti negativi significa concedersi le sfumature e le contraddizioni e accettare di essere variopinti anziché sempre dello stesso colore”. (U. Telfener)